Vito Dicecca – Il Maestro del Formaggio tra viaggi, imprenditoria e Baby Dicecca – Video Intervista

Autore: Savino Bartolomeo 31-05-2022

È stato davvero un vero piacere poter intervistare un amico che a questo territorio sta donando tanto.

Soprattutto un amico che, come me, ha viaggiato tantissimo prima di tornare in Puglia per portare tutto quello che ha respirato all’estero.

Con Vito Dicecca non si può non parlare di viaggi.

Partito da Altamura giovanissimo, si è trasferito in Australia, ha viaggiato in tutto il sud-est asiatico e nel Centro America, prima di rientrare qui in Puglia.

In questo video ci racconta tutta la sua storia, che parte da un prodotto eccezionale, come abbiamo visto nell’intervista al Caseificio Dicecca e lo racconta come solo chi ha respirato il mondo riesce a farlo.

L’incontro con Roberta è fondamentale nel suo percorso di vita perché lo porta a cercare l’investimento in foresta con l’apertura dell’ormai iconico chioschetto Baby Dicecca.

È stata una scommessa coraggiosa, quella di andare ad investire in un territorio non ancora mainstream, la foresta di Mercadante, ma è già stravinta.

Perché da quando hanno aperto, viaggiatori da tutte le latitudini si sono riversati in foresta per partecipare alle loro variegate degustazioni e soprattutto per ascoltare le loro storie.

La foresta di Mercadante sta vivendo, anche grazie ad attività come queste, una rinascita importante.

Scelte imprenditoriali come queste, menti innovative come quelle di Vito e Roberta, contribuiscono a valorizzare un intero territorio.

Non è mai la destinazione a fare il successo di un’attività ma è sempre l’attività e il fattore umano di chi la conduce, a contribuire al successo di una destinazione turistica.

E credetemi, nei prossimi anni, la destinazione Alta Murgia – Foresta di Mercadante vedrà un notevole incremento di presenze e attività ricettive.

Buona visione.


Baby Dicecca: Apri su Maps


  • Riprese e Montaggio: Giovanni Nitti
  • Web, Graphics e Marketing: Pietro Devito
Condividi